PERCORSO :
 
  Arte
Attualita
Arte
Bolg
Blogs
Cinema
Costume
Economia
Edilizia aziende
Filosofia
Fitness
Geografia
Gossip
Hobbies
Informatica
Internet
Letteratura
Libri ed ebook
Meteo
Motori
Musica News
Oroscopo
Religione
Salute e Benessere
Scienze
Scuole
Sentimenti
Societa
Spettacoli
Sport
Storia
Tecnologia
Televisione
TveRadio
Umorismo
Viaggi
Directory
  Acquisti Online
Affari
Animali
Antiquariato
Arte
Arti Sceniche
Arti Visive
Casa
Computer
Consultazione
Danza
Fai da te
Giochi
Grande Fratello
Intrattenimento
Investimenti
Notizie
Salute
Scienza
Sport
Tempo Libero
 
 
 


KPI: cosa sono e perché sono così importanti per avere successo nel retail?
Le tecnologie di Retail Intelligence sono in grado di raccogliere informazioni qualitative sui consumatori: quante persone passano davanti ad un negozio, quante poi ci entrano, quanto tempo ci rimangono ed a che ora. Per valutare se la gestione di un negozio è redditizia, è necessario studiare determinati indicatori chiave di prestazione (Key Performance Indicator), cioè un insieme di parametri specifici che ogni negozio può utilizzare per quantificare il raggiungimento degli obiettivi. Questi “smart datas” sono fondamentali per prendere decisioni strategiche e ottimizzare le vendite. Quando si esaminano i risultati di un negozio, è importante focalizzare l’attenzione su 5 punti in particolare: 1. Importo totale delle vendite l’ora 2. Importo totale delle vendite per cliente (o valore medio dello scontrino) 3. Media totale delle vendite effettuate per ogni membro dello staff 4. Valore totale delle vendite per m² 5. Calcolo del valore dello scontrino medio: si tratta del valore medio della vendita per cliente nel negozio, e si ottiene dividendo le vendite per il numero degli scontrini emessi. Queste indispensabili informazioni ci forniscono unicamente dati riguardanti la chiusura delle vendite, cioè i risultati ottenuti dalle numerose strategie messe in atto. Questi dati sono in grado di stabilire il raggiungimento degli obiettivi ed ipotizzare con certezza quale sarà il futuro dell’azienda. Studiando il comportamento del traffico pedonale possiamo migliorare esponenzialmente la redditività del negozio, entrando in possesso di fondamentali informazioni affinché i diversi dipartimenti dell’azienda possano rispondere a tutte le esigenze e prendere decisioni strategiche che influiscano direttamente sul business.


Autore: tcgroupitalia

Fonte dell'articolo



 






nuove sezioni di Articoligratis.com : Annunci Auto