PERCORSO :
 
  Arte
Attualita
Arte
Bolg
Blogs
Cinema
Costume
Economia
Edilizia aziende
Filosofia
Fitness
Geografia
Gossip
Hobbies
Informatica
Internet
Letteratura
Libri ed ebook
Meteo
Motori
Musica News
Oroscopo
Religione
Salute e Benessere
Scienze
Scuole
Sentimenti
Societa
Spettacoli
Sport
Storia
Tecnologia
Televisione
TveRadio
Umorismo
Viaggi
Directory
  Acquisti Online
Affari
Animali
Antiquariato
Arte
Arti Sceniche
Arti Visive
Casa
Computer
Consultazione
Danza
Fai da te
Giochi
Grande Fratello
Intrattenimento
Investimenti
Notizie
Salute
Scienza
Sport
Tempo Libero
 
 
 


Quale lavatoio scegliere per la lavanderia in casa
Quando decidiamo di arredare la nostra lavanderia, ambiente non di poca importanza all'interno di una casa, cerchiamo diverse soluzioni di arredo, sia valutando il fattore estetico che quello funzionale. Un ottima soluzione per arredare la lavanderia è quella di scegliere un lavatoio in ceramica su un mobile in legno, possibilmente di legno idrofugo, cioè repellente all'acqua. Spesso nasce il problema di scegliere tra un lavapanni, cioè un lavatoio con lo strizzatoio incorporato, che ha un ottima utilità per il lavaggio dei panni ma con un incasso per un eventuale secchio nei confronti di un lavatoio a tutta vasca. La scelta di questi due sarà fondamentale per l'utilizzo dello stesso. Non dimentichiamo comunque di abbinare al nostro lavatoio anche un pensile sospeso o una colonna per posizionarci i nostri saponi per il bucato e comunque tutte le cose necessarie al funzionamento della nostra lavanderia. Non dimentichiamo inoltre che esistono in commercio anche i lavatoio i resina o abs, che sicuramente saranno più economici ma rispetto alla qualità e alla durata di quello in ceramica ovviamente non hanno proprio paragoni. Qui sotto troverete un link dove potrete visionare un sito dove sono presenti una vasta gamma di lavatoi in ceramica, a prezzi accessibili.


Autore: deastudioweb

Fonte dell'articolo



 






nuove sezioni di Articoligratis.com : Annunci Auto