PERCORSO :
 
  Arte
Attualita
Arte
Bolg
Blogs
Cinema
Costume
Economia
Edilizia aziende
Filosofia
Fitness
Geografia
Gossip
Hobbies
Informatica
Internet
Letteratura
Libri ed ebook
Meteo
Motori
Musica News
Oroscopo
Religione
Salute e Benessere
Scienze
Scuole
Sentimenti
Societa
Spettacoli
Sport
Storia
Tecnologia
Televisione
TveRadio
Umorismo
Viaggi
Directory
  Acquisti Online
Affari
Animali
Antiquariato
Arte
Arti Sceniche
Arti Visive
Casa
Computer
Consultazione
Danza
Fai da te
Giochi
Grande Fratello
Intrattenimento
Investimenti
Notizie
Salute
Scienza
Sport
Tempo Libero
 
 
 


CAFFÈ E ADOLESCENZA NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE
Lo scorso 31 marzo, la Torrefazione Friulana Oro Caffè, prima in Italia ad aver importato il pregiato caffè equosolidale ‘Doi Chaang’ e presenza attiva tra i soci fondatori del Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Tradizionale, ha fatto capolino nel mondo cinematografico, diventando partner del nuovo film scritto e diretto da Ivan Cotroneo prodotto da Indigo Film e Titanus con Rai Cinema: ‘Un Bacio’. La pellicola è un ritratto sensibile e coraggioso di tre adolescenti che escono dallo schermo per entrare nella memoria dello spettatore. Tra i banchi di scuola, Lorenzo, Antonio e Blu sono vittime delle problematiche adolescenziali e di adulti incapaci che, spesso, vengono meno alle responsabilità che comporta l’essere genitori. Lorenzo, dichiaratamente omosessuale, viene adottato da una nuova famiglia, mentre Blu, ragazza dal carattere ribelle ed anticonformista, deve fare i conti con una realtà familiare altolocata e dalle numerose aspettative; infine Antonio, figlio di una guardia giurata, vive ogni giorno ricordando il fratello maggiore morto in un incidente stradale. La regia ha deciso di appoggiarsi alla partecipazione della torrefazione per tutta la durata delle riprese; “Abbiamo accolto con grande entusiasmo la proposta di essere partner di ‘Un Bacio’ perché è un film che vuole dare voce alle nuove generazioni di oggi ed affronta importanti tematiche legate al periodo dell’adolescenza, che per noi adulti molto spesso sono di difficile comprensione.” – afferma Chiara DeNipoti, Presidente del Cda di Oro Caffè, che continua – “Trattandosi di un tema che ci sta a cuore, abbiamo voluto offrire il nostro supporto a tutto lo staff per dare la carica necessaria per affrontare anche le giornate di riprese più lunghe e per permettergli di concedersi un momento di relax e di dialogo davanti a una tazzina di caffè”. La torrefazione, da sempre attiva a favore dei giovani grazie alle numerose collaborazioni con gli Istituti Scolastici, ha messo a disposizione le proprie macchine, le capsule ‘Ino’ (interamente progettate in Italia), le migliori selezioni di caffè, thè ed infusi, direttamente prodotti nello stabilimento del comune di Tavagnacco, con l’obiettivo di offrire il proprio contributo ai giovani, in un film caratterizzato da un forte impatto emozionale che, oltre a dar voce agli adolescenti, vuole elogiarli per l’immensa forza di carattere e d’animo. Per saperne di più: Un bacio – Wikipedia


Autore: coeconews1

Fonte dell'articolo



 






nuove sezioni di Articoligratis.com : Annunci Auto